Linda A. Epstein

Surface
Stati Uniti
Cosa hanno in comune l'Hollywood Bowl, il Disney Concert Hall, il tour di Neil Diamond e il tour Star Wars in Concert? I loro sistemi audio sono controllati tramite i tablet Windows. Inoltre, hanno tutti ottenuto i loro tablet tramite Linda A. Epstein, MVP Surface.
"Da più di dieci anni credo in questa piattaforma e questo tipo di luoghi sono ideali per mettere in risalto il prodotto", ha detto Linda. "È necessario mostrare alle persone il valore e la flessibilità di questa tecnologia".
Linda, nominata MVP Windows nel 2001 e MVP Windows Tablet nel 2002, è uno dei primi MVP Surface. "Spero di poter introdurre Surface in queste sedi", ha affermato. "È un dispositivo sorprendente e lo amerebbero".   
E lei lo sa bene. L'attività principale di Linda consiste nel fornire recensioni chiare e semplici e diffondere le notizie. Il suo sito internet, www.tabletpc2.com, è uno dei primi dedicati alle recensioni di tablet, nonché il primo ad essersi occupato della relazione tra bambini e tablet.
"Non sono l'MVP più preparato a livello tecnico", ha spiegato.  "E se nel tempo non avessi ricevuto il supporto di altri MVP, non sarei arrivata a questo punto oggi". "Sono una persona che si dedica alle persone. Spiego concetti all'utente medio, in modo da permettergli di prendere decisioni consapevoli”.  
Talvolta, si reca nei negozi del quartiere e aiuta i clienti (spesso anche il personale di vendita) a comprendere le ultime novità dei dispositivi. "Essenzialmente, le persone vogliono sapere: è veloce? Lo schermo è di buona qualità? Quanto dura la batteria? È il tablet adatto a me? Hanno bisogno di risposte sincere in modo da sapere esattamente costa stanno per acquistare".   
"Se un cliente è soddisfatto", afferma, "lo dirà almeno ad altre tre o quattro persone. Se non è soddisfatto, lo dirà a dieci o dodici persone. Per questo motivo è importante che i nuovi utenti dei tablet siano contenti e soddisfatti del loro acquisto".
Linda, che ha partecipato a vari eventi per il lancio di prodotti Microsoft, ad esempio quello relativo a Surface 2, è molto entusiasta del suo nuovo ruolo di MVP Surface.
"Quando le persone apprezzano un prodotto e quando il team di un prodotto è contento di collaborare con noi, è possibile fare la differenza", ha osservato. "Gli eventi di lancio rappresentano la mia esperienza preferita in qualità di MVP. Sapere che i commenti che hai fornito in merito a un prodotto negli ultimi anni hanno contribuito alla sua effettiva realizzazione ti fa sentire davvero parte del futuro”.