Arnaud Petitjean

Arnaud Petitjean

PowerShell
Francia
Arnaud Petitjean è fondamentalmente un appassionato di informatica che ha iniziato la sua carriera come ingegnere dei sistemi in una grande impresa francese. La sua passione per l'IT è iniziata da giovane, quando scoprì “casualmente” il codice sorgente in BASIC del gioco "Space Invaders", che a quell'epoca girava su Thomson TO7/MO5. Quel giorno fu per lui una vera rivelazione: fu allora infatti che scoprì con esattezza a quale settore dedicarsi da adulto.
 
La sua sete di conoscenza, la passione e il desiderio di condividere il suo sapere con gli altri lo portarono a creare un sito nel 2007 contenente esercitazioni, script pronti per l'uso e un forum dedicato al linguaggio di script di Windows PowerShell. Nel corso degli anni, il sito è diventato il punto d'incontro della community di PowerShell francofona (http://www.powershell-scripting.com), e ha portato ad Arnaud il titolo di MVP PowerShell nel 2008, il primo MVP francese su questa tecnologia. Una citazione a cui Arnaud è particolarmente affezionato, che egli ritiene riassumere il suo il suo modo di essere è "Regala un pesce a un uomo e lo nutri per un giorno; insegnagli a pescare e lo nutri per tutta la vita".
 
Arnaud è autore, insieme ad altri, di diversi libri, tra cui "Windows PowerShell: Guide de référence pour l’administration système” (“Reference Guide for System Administration” in inglese), pubblicato in diverse edizioni da ENI a partire dal 2008 (la 3a edizione è uscita nel giugno del 2013) e "Windows Powershell Deep Dives", che sarà pubblicato nei prossimi giorni da Manning Press
Ha inoltre scritto molti articoli per riviste del settore, in particolare per Windows IT Pro, oltre ad essere occasionalmente relatore sul suo argomento preferito ai TechDays.
 
Grazie alla sua reputazione e alla visibilità globale legata al titolo di MVP, Arnaud ha avuto l'opportunità di lavorare in Canada per una delle principali banche d'investimento americane.  "È stata davvero un'esperienza utilissima per me, sia dal punto di vista tecnico sia a livello personale. Non so se tutto questo sarebbe stato possibile senza il titolo di MVP!"
 
Essere MVP significa anche avere il privilegio di essere invitato all'evento annuale di Microsoft denominato MVP Global Summit, che si svolge presso il campus Microsoft di Redmond. Arnaud ha avuto questo privilegio ed è stato un partecipante attivo di questo singolare evento sin dalla sua prima nomina nel 2008. "È il momento ideale per parlare con i gruppi di prodotti di Microsoft, ovvero le persone che sviluppano il software su cui si basa la nostra expertise. È anche l'opportunità ideale per entrare in contatto e conoscere esperti provenienti da tutto il mondo che condividono la tua stessa passione!".
Contatti
Arnaud Petitjean