Un anno eccellente per Microsoft e gli MVP. Il punto di vista del Brasile
venerdì 26 ottobre 2012
L'ospite blogger Mike Hickman è Director of Global Community Engagement di Microsoft, nonché assegnatario del riconoscimento MVP Award.
  • Condividi su Facebook
  • Pubblica un tweet su questa storia
  • Condividi con e-mail
L'ospite blogger Mike Hickman è Director of Global Community Engagement di Microsoft, nonché assegnatario del riconoscimento MVP Award.IMG_8175
 
In questo momento sono in Brasile per il lancio di Windows 8, circondato da una community MVP entusiasta. Sono tanti i motivi per cui la giornata di oggi, ma in realtà l'intero anno in corso, è molto eccitante per chi lavora con gli MVP. Il riconoscimento Microsoft MVP Award festeggia il 20º anniversario, proprio mentre Microsoft sta per lanciare uno dei più ambiziosi prodotti dell'anno. Ciò che sorprende è quanto questi due eventi siano correlati: il lancio dell'anno ampiamente anticipato dai prodotti Microsoft sottolinea che dopo vent'anni la dinamica community di MVP è più critica che mai nel migliorare il modo in cui gli utenti di tutto il mondo utilizzano la tecnologia.
 
Venti anni fa, quando Microsoft ha riconosciuto per la prima volta i contributi dei leader delle community che offrivano le proprie competenze ad altri utenti, gli MVP erano meno di 40. Oggi ce ne sono più di 3.800 e hanno ottenuto il riconoscimento Award per l'ampia gamma di servizi e prodotti Microsoft. Ci sono MVP che ottengono il riconoscimento per ogni prodotto imagerilasciato quest'anno o che presto sarà disponibile sul mercato, da Internet Explorer 10 a Office 365, da System Center 2012 a Windows 8.
 
Una delle principali caratteristiche del riconoscimento MVP Award è che apre la strada a una comunicazione a doppio senso tra i leader delle community che si sono distinti per le loro competenze e Microsoft, una relazione senza precedenti nelle community del settore. Molti MVP sono invitati a fornire i propri commenti e suggerimenti sui prodotti Microsoft in corso di sviluppo e questo tipo di esperienza spesso è supportata dai contributi resi dagli MVP alle community di riferimento. Pertanto, in un anno così eccezionale per i prodotti e i servizi Microsoft, è importante tenere presente che gli MVP non solo hanno offerto il loro contributo per molte delle nuove funzionalità del prodotto, ma anche che hanno già maturato l'esperienza necessaria per fornire utili consigli a chi sta per imparare a utilizzarle.
 
L'abbiamo sperimentato in occasione del lancio di Visual Studio 2012, clip_image001in cui i blog degli MVP e le presentazioni erano tutte focalizzate sulle funzionalità tecniche del nuovo prodotto (alcuni post sono disponibili qui sul blog dedicato a MVP Award). Gli MVP hanno facilitato la presentazione di questo nuovo e importante prodotto alla community e hanno patrocinato o partecipato al 60% degli eventi di lancio di Visual Studio 2012 a livello internazionale.
 
S. Somasegar, Corporate Vice President della divisione Microsoft Developer Division, ha riassunto il loro contributo: "Ringrazio gli MVP per il loro importante contributo nella creazione dei prodotti Microsoft e per essere nucleo fondamentale della nostra community".
 
È da notare anche il ruolo fondamentale svolto dagli MVP durante il lancio di prodotti quali Windows Server 2012, in cui hanno condiviso le proprie competenze in tutto il mondo raggiungendo 3.700 utenti in 20 paesi diversi. E ancora non è tutto (ulteriori informazioni sul Windows Server 2012 Community Roadshow).
 
Per ogni grande iniziativa organizzata dagli MVP, ce ne sono almeno una dozzina più piccole. Come i 15 MVP intervistati che condividono i propri suggerimenti per il nuovo Office sul blog "Office on Air" in Francia. Oppure come i 30 MVP con cui ho avuto il piacere di festeggiare il lancio di Windows 8 qui in Brasile.
 
Quello che Microsoft ci dimostra quest'anno è che i prodotti crescono e si evolvono e che gli MVP spesso prendono parte a ogni fase del processo, inclusa l'assistenza quotidianamente fornita ad altri utenti per utilizzare al meglio questi prodotti. Festeggiamo i primi 20 anni della community e auguriamoci di averne altri 20.
brazil mvp pic