Incontriamo Desiree Lockwood, Windows Phone Champ
martedì 30 aprile 2013
“Mi piace poter parlare con persone appassionate di tecnologia, quella stessa tecnologia che appassiona me. E poi vedi i risultati che si ottengono nella comunità, e questo ti rende umile", afferma Desiree Lockwood
  • Condividi su Facebook
  • Pubblica un tweet su questa storia
  • Condividi con e-mail
Dopo aver lavorato a stretto contatto con il team di Windows Phone di Microsoft per sei anni, occupandosi delle principali campagne di lancio e dell'integrazione in eventi come il Mobile World Congress, Desiree Lockwood è diventata senior product marketing manager per Windows Phone appena tre mesi fa. Uno dei suoi primi risultati è stato l'enorme diffusione e il grande impatto della comunità di MVP.
“Sono appena 35 i Windows Phone Development MVP e insieme l'anno scorso hanno raggiunto tre milioni di persone”, ha spiegato Desiree. “Non sorprende solo la diffusione, ma il livello di approfondimenti. Gli MVP illustrano tutte le possibilità di questa piattaforma e spiegano come migliorare l'esperienza delle persone in tutto il mondo, ogni giorno".
 
“Questo è uno degli aspetti che preferisco di questo lavoro”, continua Desiree. “Mi piace poter parlare con persone appassionate di tecnologia, la stessa che appassiona me. E poi vedi i risultati che si ottengono nella comunità, e questo ti rende umile: sono pieni di progetti di diffusione delle informazioni nel loro settore per aiutare i team dei prodotti a illustrare meglio le funzionalità. Questo mi motiva ogni giorno. Credo che parte del mio lavoro consista solo nell'aiutarli a rimuovere gli ostacoli dai loro percorsi".
 
La relazione con i Windows Phone Development MVP si estende al team di progettazione del prodotto, che si accerta della disponibilità di posti per MVP in quasi tutti i cicli di revisione del prodotto. “Il team di progettazione condivide volentieri il proprio bagaglio di conoscenze con la comunità di Windows Phone Development MVP. Sono consapevoli della dedizione degli MVP alla community e che gli MVP occupano una posizione di primo piano, aiutando gli sviluppatori e progredire di giorno in giorno”, ha affermato Desiree.
 
“I membri del nostro team mi contattano varie volte al mese per dirmi: ‘Sto lavorando a questo progetto, posso parlare con qualche MVP?’”. “E agli MVP fa piacere. Se il progetto è nuovo ne sono entusiasti: "Voglio partecipare!"
 
Finora il momento più importante del suo lavoro con la comunità è stato il recente MVP Global Summit. “Sentire gli MVP ogni due settimane è sempre molto piacevole, l'ambiente è molto schietto. Sedermi faccia a faccia al Summit con persone con cui avevo scambiato solo messaggi, però, è stato uno dei miei momenti preferiti".
 
Contatto:
@desireelindsey